Forse l’isola più affascinante al mondo!

Esplorare l’Isola di Pasqua è stata una delle più grandi avventure della nostra vita! Questo è il riassunto della nostra settimana su Rapa Nui: Moai, Birdman, Caverne e molto altro!!! L’Isola di Pasqua è davvero una gemma nel mezzo del Pacifico!

Nota: l’Isola di Pasqua è raggiungibile con voli diretti da Tahiti o dal Cile, quindi consigliamo di abbinare il viaggio su Rapa Nui ad una delle precedenti destinazioni. Noi l’abbiamo fatto da Tahiti ed essendoci solo due voli a settimana la durata del soggiorno è praticamente obbligata.

Nota 2: recentemente (nel 2019) la situazione governativa di Rapa Nui è cambiata e ora il Parco Nazionale è gestito interamente dalla popolazione del luogo, non abbiamo quindi certezza che le informazioni date nei video, soprattutto per quanto riguarda il permesso di visita, siano aggiornate.

HANGA ROA

La prima cosa da sapere è che tutta l’isola è territorio del Parco Nazionale quindi è necessario acquistare il biglietto all’ufficio CONAF. Se non lo prendete in aeroporto appena atterrati l’unica alternativa è l’ufficio a sud di Hanga Roa, portatevi i contanti!

Vediamo anche dove alloggiamo e perché abbiamo scelto questo posto!

Il mistero dei MOAI

I Moai, le statue dell’Isola di Pasqua, sono tra i “monumenti” più famosi al mondo, ma pochi conoscono la loro storia. In questo video poco diario di viaggio, ma molto documentario, vi spieghiamo tutto quello che abbiamo appreso durante la nostra settimana a Rapa Nui.

Il culto dell'Uomo Uccello

La storia dell’Isola di Pasqua non finisce con la caduta dei Moai! La cultura subisce un cambiamento, rivedendo e ricollocando il potere verso i guerrieri. Viene venerato il Dio Make Make e viene istituita la competizione dell’Uomo Uccello, sovrano dell’isola per un anno.

Il vulcano POIKE

Continua la nostra guida di viaggio per l’Isola di Pasqua con una camminata di 5-7 ore sul vulcano Poike. Qui, oltre a petroglifi nascosti e piccoli moai, visitiamo la suggestiva grotta delle vergini a picco sul mare! Attenzione però: per fare questa camminata vi serve una guida locale perché il sentiero non è battuto e la posizione della grotta è nascosta!

Dove e cosa mangiare

Cosa si mangia sull’Isola di Pasqua? Ci sono molte alternative per i turisti o per gli abitanti cileni, ma la cucina tradizionale è fatta di carne, pesce e tuberi cucinati in un forno sotterraneo chiamo Umo Pae! Oltre a questo noi abbiamo provato un fastastico ristorante giapponese che, crediateci o no, è il migliore in cui abbiamo mai mangiato!

Reperti storici e danze RAPA NUI

In questo ultimo video dall’Isola di Pasqua vediamo insieme il museo antropologico di Hanga Roa con il suo particolare Moai Donna! La sera invece ci godiamo uno spettacolo di danze tradizionali Rapa Nui… davvero bello!!!

Organizza il tuo viaggio!

Oltre a tutte le informazioni che puoi trovare in video, ti lasciamo dei link diretti che possono esserti utili!

Galleria fotografica